15/2/2018

Screening per i tumori ovarici: dagli Stati Uniti nuove raccomandazioni per le donne asintomatiche

www.jamanetwork.com
JAMA ha recentemente pubblicato le nuove raccomandazioni della US Preventive Services Task Force sullo screening per il tumore ovarico in donne asintomatiche, ne riportiamo le indicazioni liberamente tradotte e sintetizzate dalla pagina dedicata alle pazienti.

Il tumore ovarico, che più di frequente si verifica a partire dai 45 anni di età, si presenta in molti casi con pochi o addirittura senza sintomi fino a quando non progredisce nelle fasi successive. Il trattamento generalmente include la chirurgia e talvolta la chemioterapia.

Quali test sono di solito utilizzati per lo screening del cancro ovarico?

Lo screening per il carcinoma ovarico può essere effettuato utilizzando un’ecografia per cercare eventuali anomalie nelle ovaie. Inoltre, un'altra opzione è la ricerca nel sangue del marcatore tumorale CA-125.
L'uso di esami pelvici di routine per lo screening delle condizioni ginecologiche generali, compreso il tumore ovarico, non è discusso all'interno di questa raccomandazione.

Qual è la popolazione di pazienti che devono essere considerati per lo screening ovarico?

Le raccomandazioni si applicano alle donne che non presentano segni o sintomi riconducibili ad un tumore ovarico, incluse le donne che hanno una storia familiare di cancro ovarico. Tuttavia, le raccomandazioni non si applicano alle donne che hanno una mutazione genetica, come BRCA1 o BRCA2, che le mette in una condizione di rischio più elevato.

Quali sono i potenziali benefici e i danni dello screening per il tumore ovarico?

Tra i potenziali benefici vi è la diagnosi precoce di un tumore che generalmente non causa sintomi nella fase iniziale. Tuttavia, 3 studi randomizzati hanno riscontrato che lo screening con ultrasuoni, con il test CA-125 o con entrambi, non diminuisce il tasso di mortalità totale.
Lo screening può inoltre generare un alto tasso di risultati falso-positivi, che possono determinare un potenziale danno quale trattamento non necessario: la diagnosi del sospetto tumore è generalmente confermata da un intervento chirurgico per rimuovere una o entrambe le ovaie, piuttosto che dalla biopsia. Il danno della rimozione chirurgica delle ovaie è chiaramente sostanziale nelle donne nelle quali viene poi accertata l’assenza di tumore.

Quanto è forte la raccomandazione per lo screening del cancro ovarico?

L'US Preventive Services Task Force conclude con “moderata certezza” che i potenziali danni dello screening per il carcinoma ovarico superano i potenziali benefici e quindi non raccomanda lo screening per il carcinoma ovarico in donne asintomatiche (raccomandazione "D"- Discourage the use of this service).

Per saperne di più:

Ci sembra importante non solo segnalare i documenti di US Preventive Services Task Force, ma anche i relativi commenti ed editoriali.

quadratino Ovarian Cancer ScreeningOvarian Cancer Screening 
US Preventive Services Task Force

logo nbst pagina dettaglio Per NBST
Solo Firenze e Pistoia hanno accesso a JAMA, ma questi articoli sono consultabili previa personale registrazione 

quadratino Screening for Ovarian Cancer in Asymptomatic Women
Karen H. Lu, MD
JAMA. 2018;319(6):557-558. doi:10.1001/jama.2017.21894 

quadratino  Screening for Ovarian Cancer (Patient page)
Jill Jin, MD, MPH
JAMA. 2018;319(6):624. doi:10.1001/jama.2017.22136 

quadratino  Screening for Ovarian CancerUS Preventive Services Task Force Recommendation Statement
US Preventive Services Task Force
JAMA. 2018;319(6):588-594. doi:10.1001/jama.2017.21926 

quadratino  Screening for Ovarian Cancer Updated Evidence Report and Systematic Review for the US Preventive Services Task Force
Jillian T. Henderson, PhD; Elizabeth M. Webber, MS; George F. Sawaya, MD
JAMA. 2018;319(6):595-606. doi:10.1001/jama.2017.21421 

Editoriali

quadratino Is There a Future for Ovarian Cancer Screening?
Steven A. Narod, MD
JAMA Intern Med. Published online February 13, 2018. doi:10.1001/jamainternmed.2018.0591 
  NBST NON ha accesso JAMA Internal Medicine, ma l’editoriale è consultabile gratuitamente online

quadratino  Screening for Ovarian Cancer in Asymptomatic Women
Karen H. Lu, MD
JAMA. 2018;319(6):557-558. doi:10.1001/jama.2017.21894 

quadratino  The Yet Unrealized Promise of Ovarian Cancer Screening
Charles W. Drescher, MD; Garnet L. Anderson, PhD
JAMA Oncol. Published online February 13, 2018. doi:10.1001/jamaoncol.2018.0028 
  NBST NON ha accesso JAMA Internal Medicine, ma l’editoriale è consultabile gratuitamente online

E’ stato inoltre pubblicato in JAMA Oncology uno studio che ha considerato la “cost-effectiveness” dello screening negli Stati Uniti, costruendo un modello di simulazione basato sui dati di “UK Collaborative Trial of Ovarian Cancer Screening” (UKCTOCS).

quadratino  Estimating Cost-effectiveness of a Multimodal Ovarian Cancer Screening Program in the United States Secondary Analysis of the UK Collaborative Trial of Ovarian Cancer Screening (UKCTOCS)
Haley A. Moss, MD, MBA; Andrew Berchuck, MD; Megan L. Neely, PhD; et al.
JAMA Oncol. 2018;4(2):190-195. doi:10.1001/jamaoncol.2017.4211 
  NBST NON ha accesso a JAMA Oncology

Linkiamo inoltre al portale pARSis di ARS Toscana per i dati di mortalità per tumore dell´ovaio

logo tab Mortalità per tumore dell´ovaioMortalità per tumore dell´ovaio
dati suddivisi per Aziende Usl
Toscana, 2012-2014