Coronavirus e mortalità: la “fragilità” favorisce il virus SARS-Cov-2 più dell’età e delle patologie concomitanti

28/7/2020

Covid-19 centra il bersaglio e la “fragilità” del malato lo facilita. Un recente studio pubblicato su The Lancet Covid-19 on Older PEople (COPE), condotto in dieci ospedali nel Regno Unito e in un presidio in Italia, e una recente revisione Frailty and COVID-19 cercano di far luce sulla relazione tra mortalità, fragilità, età avanzata, durata del ricovero e comorbidità.

Considerare la fragilità all'interno di tutte le specialità della medicina: il nudge, la spinta gentile del Lancet

27/11/2019

Lancet torna sul concetto di fragilità e lo fa attraverso una breve serie monografica di articoli per documentare quanto ad oggi noto su fisiopatologia, gestione e prevenzione.

www.thelancet.com