15/2/2021

I farmaci per il trattamento di Covid-19: gli studi clinici nel mondo


WHO, linee guida aggiornate sulle terapie contro Covid-19

Therapeutics and COVID-19: living guideline   #NOVITÁ (agg. 16 settembre 2022)
Questa linea guida living contiene le raccomandazioni sulle terapie per il trattamento di COVID-19 e gli aggiornamenti delle raccomandazioni esistenti. La linea guida è disponibile sulla piattaforma online e viene aggiornata regolarmente man mano che emergono nuove evidenze.
  • AGGIORNATA raccomandazione condizionale per l'uso di remdesivir in pazienti con COVID-19 grave e una raccomandazione condizionale contro l'uso di remdesivir in pazienti con COVID-19 critico (pubblicato per la prima volta il 20 novembre 2020, aggiornato il 22 aprile 2022, aggiornato 16 settembre 2022)
  • AGGIORNATA forte raccomandazione contro l'uso di sotrovimab in pazienti con COVID-19 non grave (pubblicato per la prima volta il 14 gennaio 2022, aggiornato il 16 settembre 2022); Nota: questo aggiornamento sostituisce la precedente raccomandazione condizionale per l'uso di questo farmaco
  • AGGIORNATA forte raccomandazione contro l'uso di casirivimab-imdevimab in pazienti con COVID-19 (pubblicato per la prima volta il 24 settembre 2021, aggiornato il 3 marzo 2022, aggiornato il 16 settembre 2022); Nota: questo aggiornamento sostituisce la precedente raccomandazione condizionale per l'uso di questo farmaco.
  • NOVITÀ raccomandazione relativa all'uso concomitante di bloccanti del recettore IL-6 (tocilizumab o sarliumab) e l'inibitore JAK baricitinib: questi farmaci possono ora essere combinati, oltre ai corticosteroidi, in pazienti con COVID-19 grave o critico (pubblicato 16 settembre 2022).

WHO, linea guida sulla gestione clinica di Covid-19

Clinical management of COVID-19 patients: living guidance  #NOVITÁ  (agg. 15 settembre 2022)
La linea guida living comprende le raccomandazioni su un ampio elenco di argomenti relativi alla gestione clinica dei pazienti COVID-19. 

La (quinta) versione aggiornata contiene 16 nuove raccomandazioni per la riabilitazione degli adulti con condizione post COVID-19 (vedi Capitolo 24), che include:
forte raccomandazione che la desaturazione da sforzo e la compromissione cardiaca in seguito a COVID-19 dovrebbero essere escluse e gestite prima di prendere in considerazione l'allenamento fisico
raccomandazioni condizionali per:
  • supporto all'erogazione dei servizi riabilitativi
  • tecniche per la gestione riabilitativa dell'esacerbazione dei sintomi post-sforzo, per la gestione dell'artralgia, dell'insufficienza respiratoria, gestione riabilitativa del deterioramento cognitivo, della fatica, del disturbo della deglutizione, ecc.

Gestione di COVID-19 grave o critico: le linee guida WHO

WHO. Management of critical COVID-19: Acute hypoxaemic respiratory failure and COVID-19  #NOVITÁ (5 agosto 2022) 
L'OMS raccomanda il riconoscimento immediato dell'insufficienza respiratoria ipossiemica acuta progressiva quando un paziente con distress respiratorio non risponde all'ossigenoterapia standard e suggerisce che i pazienti con COVID-19 grave o critico con insufficienza respiratoria ipossiemica acuta che non richiedono l'intubazione siano trattati con HFNO o CPAP o NIV (BiPAP) invece dell'ossigenoterapia standard.
Management of critical COVID-19 Advanced non-invasive respiratory support: high-flow nasal oxygen and non-invasive ventilation

UE, le 10 cure anti COVID-19 più promettenti

22 ottobre 2021. Un gruppo di esperti scientifici indipendenti ha esaminato 82 strumenti terapeutici candidati in fase avanzata di sviluppo clinico e ha individuato i 10 candidati più promettenti per il portafoglio di cure anti COVID-19 dell'UE, tenendo conto del fatto che sono necessari tipi di prodotti differenti a seconda delle popolazioni di pazienti e delle fasi e della gravità della malattia.
L'elenco è suddiviso in 3 categorie terapeutiche e continuerà a evolvere con l'emergere di nuove prove scientifiche:
  • Anticorpi monoclonali antivirali più efficaci nelle prime fasi dell'infezione
  • Antivirali orali da utilizzare il più rapidamente possibile dal momento dell'infezione
  • Immunomodulatori per la cura dei pazienti ricoverati
Leggi il comunicato stampa dell'Unione europea

WHO, linea guida living sui farmaci per prevenire Covid-19

Drugs to prevent COVID-19: a WHO living guideline 
Questa è una linea guida living, quindi le raccomandazioni qui incluse verranno aggiornate e nuove raccomandazioni saranno aggiunte sugli interventi di profilassi per COVID-19.

Per rimanere costantemente aggiornati sulle cure per la malattia da SARS-CoV-2 nel mondo:

Living mapping and living systematic review of COVID-19 studies
è il progetto dell’OMS per mappare la ricerca in corso su Covid-19 e monitorare in tempo reale qualsiasi nuova prova disponibile per il trattamento e la prevenzione della malattia da SARS-CoV-2.
In questo modo, vengono identificate velocemente lacune e carenze delle prove esistenti e si stabiliscono priorità per ottimizzare le indagini future. Attraverso il processo di revisioni sistematiche ad interim i ricercatori raccolgono continuamente e valutano criticamente tutte le prove disponibili sui risultati clinici relativi a Covid-19. Poi, utilizzando meta-analisi di rete sintetizzano i risultati disponibili e confrontano simultaneamente tutti i possibili interventi che potrebbero essere utilizzati nello stesso contesto clinico.

Data visualization: visualizzazione dei trattamenti attraverso una mappa interattiva sono identificati i trial, le tipologie di farmaci impiegati, la gravità della malattia...

Mapping of coronavirus clinical trials permette una visione sintetica delle sperimentazioni in atto.

Pharmacologic treatments for COVID-19 patients dà accesso alle comparazioni fra i diversi trattamenti, oltre che a una tabella con le caratteristiche generali di ciascun trial.



Per saperne di più, torna all'approfondimento:

quadratino Le novità sui farmaci per la cura di Covid-19