10/11/2020

Anticorpi cross-reattivi al virus SARS-CoV2 in persone mai infettate

www.cidrap.umn.edu/
E’ stato rilevato da due studi retrospettivi, uno svolto nel Regno Unito e l’altro nell'Africa subsahariana e negli Stati Uniti.

Nel primo studio Preexisting and de novo humoral immunity to SARS-CoV-2 in humans i ricercatori hanno scoperto che alcune persone, in particolare i bambini, hanno anticorpi reattivi alla SARS-CoV-2 nel sangue, nonostante non siano mai stati infettati dal virus.

Nel secondo High prevalence of pre-existing serological cross-reactivity against SARS-CoV-2 in sub-Sahara Africa, notando che il numero di infezioni e morti da COVID-19 nell'Africa sub-sahariana è rimasto basso rispetto a quelli in America, Europa e Asia, gli autori hanno ipotizzato che la disparità potesse essere dovuta al fatto che la regione ha avuto livelli più elevati di esposizione ad altri coronavirus prima della pandemia, con un conseguente grado di immunità contro SARS-CoV-2.


Fonte:
CIDRAP: Prepandemic coronavirus antibodies may react to COVID-19