11/11/2022

Azioni concrete per sconfiggere definitivamente la pandemia: sebbene intuitive, non sempre sono adottate

www.nature.com
Nonostante i notevoli progressi scientifici e medici, fattori politici, socio-economici e comportamentali diffusi, continuano a minare la risposta alla pandemia di COVID-19.

Per poter determinare azioni specifiche per porre fine a questa persistente e globale minaccia per la salute pubblica, è stato formato per uno studio condotto con il metodo Delphi, un gruppo diversificato e multidisciplinare di 386 esperti accademici, sanitari, governativi e di organizzazioni non governative e altri studiosi provenienti da 112 paesi e territori.

La figura 1 mostra com'è composto il panel Delphi panel e come è avvenuta la raccolta dei dati.
fine pandemia panel esperti
Questo studio di consenso multidisciplinare e multinazionale ha prodotto 41 dichiarazioni di consenso (tabelle 2 e 3) e 57 raccomandazioni (tabelle 4, 5, 6, 7) a governi, sistemi sanitari, industria e altri principali stakeholder, raggruppate in sei domini:
• comunicazione
• sistemi sanitari
• vaccinazione
• prevenzione
• trattamento e cura
• disuguaglianze.

Sebbene sia consigliato ai responsabili politici e ad altre parti interessate di rivedere e considerare l'intero risultato dello studio, è possibile analizzare le prime 10 raccomandazioni classificate dai membri del panel nella tabella 8.

fine pandemia panel espertitab1

Per visualizzare meglio la tabella (ma nella sola versione inglese) si consiglia, soprattutto da cellulare, di aprire quest link

Sulla scia di quasi tre anni di risposte frammentate a livello globale e nazionale, è istruttivo notare che tre delle raccomandazioni più quotate richiedono l'adozione di approcci dell'intera società e dell'intero governo.

Pur mantenendo comprovate misure di prevenzione, prevedono l’utilizzo di un approccio vaccines-plus che impiega una serie di misure di sostegno finanziario e di salute pubblica per integrare la vaccinazione.

Altre raccomandazioni con una concordanza di almeno il 99%, consigliano ai governi e alle altre parti interessate di migliorare la comunicazione, ricostruire la fiducia del pubblico e coinvolgere le comunità nella gestione delle risposte alla pandemia.

I risultati dello studio, che sono stati ulteriormente approvati da 184 organizzazioni a livello globale, includono punti di accordo unanime, nonché sei raccomandazioni con disaccordo >5%, che forniscono azioni di politica sociale e sanitaria per affrontare le inadeguatezze nella risposta alla pandemia e aiutano a porre fine a questa minaccia per la salute pubblica.

Segnaliamo inoltre, che nel terzo e ultimo round del processo Delphi, ai membri del panel è stato chiesto di classificare le raccomandazioni per dominio in base all'importanza. La figura 2 mostra la classifica top half del ranking delle raccomandazioni per ciascuno dei sei domini.


Per saperne di più:

quadratino Lazarus JV, Romero D, Kopka CJ, et al. A multinational Delphi consensus to end the COVID-19 public health threat. Nature. 3 novembre 2022. doi: 10.1038/s41586-022-05398-2

Per approfondire:

quadratino leggi gli articoli che trattano della pandemia Covid-19, contrassegnati dal tag generico Nuovo Coronavirus Covid-19
oppure dai tag specifici: VacciniVarianti di SARS-CoV-2Reinfezione Covid-19, Long Covid