24/10/2017

Nel 2015 circa 9 milioni di morti premature sono state causate dall'inquinamento

www.thelancet.com
La commissione di The Lancet sull'inquinamento e la salute affronta il problema dei costi sanitari e economici complessivi dovuti all'inquinamento dell'aria, dell'acqua e del suolo.
La commissione mira a informare i responsabili decisionali di tutto il mondo sul peso che l'inquinamento pone sulla salute e lo sviluppo economico e sulle soluzioni e le strategie disponibili per il controllo.

Il 19 ottobre la commissione ha pubblicato un importante studio e vari commenti.

Nello studio viene precisato che: "le malattie causate dall'inquinamento sono state responsabili di circa 9 milioni di morti premature nel 2015: il 16% di tutte le morti nel mondo - tre volte di più delle morti causate nell'insieme da AIDS, tubercolosi e malaria e 15 volte di più di tutte le guerre e delle altre forme di violenza. Nei paesi più gravemente colpiti, le malattie correlate all'inquinamento sono responsabile di più di una morte su quattro".


Esperti dell'Oms hanno commentato questi dati, focalizzando l'attenzione sugli altri problemi derivanti dall'ambiente e facendo riferimento a precedenti pubblicazioni, tra cui: