15/7/2019

La “medicina di precisione” si basa sulla necessità di fornire il “giusto trattamento” al “paziente giusto” al “momento giusto”, solitamente concentrandosi, per questo compito, su un approccio basato sui dati. Ma come spesso avviene, vi sono posizioni discordanti.

26/6/2019

Il nostro sito web è stato selezionato come progetto meritevole, votato da un considerevole numero di professionisti della sanità toscana e siamo stati invitati a Roma a partecipare alla finale del premio “Le Eccellenze dell’Informazione Scientifica e la Centralità del Paziente”.

31/5/2019

Mantenere la soddisfazione per il lavoro in tutto il “team” della sala operatoria è essenziale per aumentare quella del paziente e ridurre turnover, stress, burnout e non ultimo errori medici.

www.tandfonline.com
22/5/2019

Le linee guida dell'OMS Risk reduction of cognitive decline and dementia forniscono la base informativa per i sanitari, i governanti, i decisori politici e gli altri stakeholder per ridurre i rischi di declino cognitivo e demenza attraverso un approccio di salute pubblica. Le raccomandazioni evidence-based qui raccolte - attività fisica, dieta, evitare il consumo di alcolici - rappresentano un insieme di obiettivi fondamentali per chiunque formuli le politiche sanitarie.

https://www.who.int/

Linee guida 2019: quali sono le più importanti per il New England Journal of Medicine?

22/7/2019
Nella sezione Guidelines Watch del New England Journal of Medicine compaiono sintesi e punti salienti delle più importanti nuove linee guida cliniche per pratica clinica. Alcune linee guida sono gratuite, alle altre invece si accede tramite registrazione al New England Journal of Medicine.

www.jwatch.org
15/5/2019

L’ultima revisione della Cochrane  porterà a dover valutare in modo “più globale” ciò che la dieta mediterranea implica. Indipendentemente dai risultati e dalle conclusioni delllo studio, oggi si parla di una "nuova piramide alimentare” che include attività fisicaconvivialità, stagionalità e prodotti locali.

www.cochranelibrary.com
6/5/2019

Come documentare l'evidenza in sanità pubblica è il tema del nuovo manuale che DoRS mette a disposizione di operatori e professionisti della sanità.
Nei cinque capitoli si parte da come impostare il quesito di ricerca, per passare poi alla selezione degli studi, fino a fornire suggerimenti e modelli per la stesura del report finale.

www.dors.it
24/4/2019

Lo screening per i fattori di rischio di malattie cardiovascolari consente di individuare soggetti ad alto rischio e determinare l'inizio di interventi preventivi come la terapia con statine.
Lo studio è partito dalle attuali linee guida per la valutazione del rischio e dalle più seguite raccomandazioni per lo screening.

www.thelancet.com
11/4/2019

Scopo delle linee guida recentemente pubblicate da ACC/AHA è rivedere e consolidare le raccomandazioni sulla prevenzione della malattia cardiovascolare aterosclerotica, promuovere un approccio centrato sul paziente e dell'assistenza basata sul team, nonché presentare le più recenti indicazioni sull'uso dell'aspirina e sull'opportunità di valutare i determinanti sociali della salute.

www.ahajournals.org
28/3/2019

Molti pazienti chiedono ai loro medici di effettuare visite e test diagnostici, come “controllo” del loro stato di salute generale, anche in assenza di sintomi o patologie conclamate. La revisione General health checks in adults for reducing morbidity and mortality from disease fa una valutazione dell'efficacia dei controlli sanitari generali.

https://www.cochranelibrary.com
19/3/2019

Lo studio recentemente pubblicato su The Lancet  introduce una “metrica” nuova per misurare l'invecchiamento, che considera non solo la longevità ma anche lo stato di salute e la gravità delle malattie.

www.thelancet.com