Passi per mantenersi in salute: qual è il numero giornaliero ottimale?

23/1/2024

Due studi evidenziano la relazione tra numero di passi e rischio di eventi cardiovascolari e di morte prematura, valorizzando l'importanza di camminare e cercando di definirne la "dose ottimale" giornaliera.

Journal of the American College of Cardiology; European Journal of Preventive Cardiology

Quando il giardinaggio diventa “terapia”: orti sociali ed effetti sulla comunità

13/7/2022

Due revisioni sistematiche hanno esplorato gli effetti benefici degli orti comunitari sulla salute. L’iniziativa “Centomila orti in Toscana”.

bmcpublichealth.biomedcentral.com; mdpi.com

Impatto di Covid-19 su bambini e adolescenti: una revisione degli studi su salute fisica e disagio psicologico nei primi mesi della pandemia

28/5/2021

Una recente revisione di letteratura ha scandagliato i risultati degli studi sull’impatto del lockdown sulla salute fisica e sul benessere psicologico di bambini e adolescenti.

www.recentiprogressi.it

Esercizio fisico, una medicina efficace per tutti specialmente nell'era COVID-19

20/4/2021

Studio sulla correlazione tra esercizio fisico ed esiti di COVID-19: l'inattività costante è fortemente associata a probabilità molto più elevate di ospedalizzazione, ricovero in terapia intensiva e mortalità.

www.bjsm.bmj.com

5 dicembre 2020 - This week in The Lancet

5/12/2020

Aggiornamento 2020 della linea guida sull'attività fisica WHO

Physical activity guidelines 2020: comprehensive and inclusive recommendations to activate populations
Viene presentato l'aggiornamento 2020 della precedente Linea Guida WHO 2010 sulla promozione dell'attività fisica nella popolazione generale nel rispetto dell' obiettivo per tutte le nazioni di ridurre del 15% la sedentarietà entro il 2030. Questo aggiornamento contiene importanti novità strutturali ...

Leggi tutte le segnalazioni e apri i link ai full text

JAMA Network: gli articoli “top-rated” da settembre 2018 ad agosto 2019

17/1/2020

Sono 12 gli articoli più letti sulle riviste del JAMA Network tra il 2018 e la metà del 2019: vari gli argomenti trattati, alcuni emersi più volte e 2 linee guida.
Il più scaricato (da quasi 500mila lettori) è l'articolo sulla correlazione tra flessioni e futuri eventi cardiovascolari, al secondo posto lo studio sull'associazione tra demenza e farmaci anticolinergici, seguito dalla linee guida sull'attività fisica per l'intera popolazione.

www.jamanetwork.com

24 agosto 2019 - This week in The BMJ

24/8/2019

Ghiaccioli dopo un'operazione contro nausea e vomito

Sixty seconds on ... ice lollies

La somministrazione di ghiaccioli (ice pops) nel post operatorio riduce l'incidenza di nausea e vomito.
Nel 2017 un editoriale lo affermava già: Ice pops in the recovery room: Effects on postoperative nausea and vomiting.

Leggi le altre segnalazioni e apri i link ai full text...

Giugno 2019 - Dal NEJM Journal Watch: focus sulla sclerosi multipla

24/7/2019

Il New England Journal Watch pubblica le sintesi delle ricerche più importanti, notizie ed informazioni a cura dei medici redattori del NEJM. In questi fascicoli un focus è dedicato alla sclerosi multipla. Ma si parla anche di nuovi anticoagulanti orali e dello studio sul numero di passi giornaleri per restare in salute.

www.jwatch.org

Prevenire declino cognitivo e demenza, le raccomandazioni delle nuove Linee guida OMS

22/5/2019

Le linee guida dell'OMS Risk reduction of cognitive decline and dementia forniscono la base informativa per i sanitari, i governanti, i decisori politici e gli altri stakeholder per ridurre i rischi di declino cognitivo e demenza attraverso un approccio di salute pubblica. Le raccomandazioni evidence-based qui raccolte - attività fisica, dieta, evitare il consumo di alcolici - rappresentano un insieme di obiettivi fondamentali per chiunque formuli le politiche sanitarie.

https://www.who.int/

La prevenzione cardiovascolare centrata sul paziente in 10 passi

11/4/2019

Scopo delle linee guida recentemente pubblicate da ACC/AHA è rivedere e consolidare le raccomandazioni sulla prevenzione della malattia cardiovascolare aterosclerotica, promuovere un approccio centrato sul paziente e dell'assistenza basata sul team, nonché presentare le più recenti indicazioni sull'uso dell'aspirina e sull'opportunità di valutare i determinanti sociali della salute.

www.ahajournals.org