4/2/2022

Gravidanza e parto durante la pandemia Covid-19. Le esperienze delle madri europee e in particolare delle neomamme italiane

www.thelancet.com
Il Centro di Collaborazione OMS per la Salute Materno Infantile dell'IRCCS Burlo Garofolo di Trieste evidenzia, in un comunicato stampa, la pubblicazione dei primi dati relativi allo studio IMAgiNE EURO, coordinato dal Centro.

Lo studio, che ha coinvolto un network di ricercatori attivo in 20 paesi della Regione Europea dell’OMS, prevede una rilevazione, tramite questionari anonimi online, della percezione della qualità delle cure materno infantili con un focus particolare sul momento del parto.

Rende disponibili i dati su indicatori chiave, basati sugli standard dell’OMS, raccolti tramite due strumenti formalmente validati per questo scopo e che raccolgono due punti di vista complementari:
  • un questionario per le neomamme che hanno partorito durante la pandemia
  • un questionario per gli operatori sanitari che, in prima linea, erogano l’assistenza all’interno delle strutture sanitarie.
I questionari sono stati tradotti e resi disponibili online in 24 lingue, tra le quali cinese, arabo, bengalese.

I dati preliminari dello studio, relativi alle opinioni delle mamme che hanno partorito da inizio epidemia a giugno 2021, sono stati recentemente pubblicati in “The Lancet Regional Health”

Tante difficoltà, problemi e carenze nelle cure

Nell'analisi sono state incluse 21.027 madri.

Tra coloro che hanno sperimentato il travaglio (N=18.063):
  • il 41,8% (26,1%-63,5%) ha avuto difficoltà ad accedere alle cure prenatali
  • il 62% (12,6%-99,0%) non ha potuto contare su un compagno in sala parto
  • il 31·1% (16,5%-56,9%) ha ricevuto un supporto inadeguato per l'allattamento al seno,
  • il 34·4% (5,2%-64,8%) ha riferito che gli operatori sanitari non utilizzavano sempre dispositivi di protezione individuale e
  • il 31,8% (17,8%-53,1%) ha giudicato “insufficiente” il numero degli operatori sanitari.
L'episiotomia è stata eseguita nel 20,1% (6,1%-66,0%) dei parti vaginali spontanei e la pressione del fondo è stata applicata nel 41,2% (11,5% -100%) dei parti vaginali strumentali.

Inoltre, il 23,9% delle donne ha ritenuto di non essere trattata con dignità (12,8%-59,8%), il 12,5% (7,0%-23,4%) ha subito abusi e il 2,4% (0,1%-26,2%) ha effettuato pagamenti informali.

La maggior parte dei risultati era significativamente peggiore tra le donne con parto cesareo (N=2.964).

Le analisi multivariate hanno confermato differenze significative tra i paesi, con Croazia, Romania, Serbia che mostrano indici di assistenza materna e neonatale di qualità (QMNC) significativamente più bassi e Lussemburgo che mostrano un indice QMNC significativamente più alto rispetto al campione totale. Anche le donne più giovani e quelle con nascite operatorie hanno riportato indici QMNC significativamente più bassi.

Cos’è accaduto in Italia

Il 29 gennaio 2022 in International Journal of Gynecology & Obstetrics, sono stati pubblicati i dati specifici riferiti all’Italia.

Lo studio ha incluso 4824 donne, che hanno partorito in una struttura italiana dal 1 marzo 2020 al 29 febbraio 2021, ed hanno risposto a un questionario online che includeva 40 misure di qualità basate sugli standard dell'OMS.

E’ stata segnalata l'eterogeneità delle pratiche tra le regioni.

Su 3981 donne che hanno subito il travaglio:
  • il 78,4% (63,0%-92,0%) non ha avuto un compagno
  • il 44,6% (28,9%-53,3%) ha avuto difficoltà a partecipare alle visite prenatali di routine
  • il 36,3% ( il 24,9%-61,1%) ha riferito di un supporto inadeguato all'allattamento al seno
  • il 39,2% (23,3%-62,2%) non si è sentito coinvolto nelle scelte mediche
  • il 33,0% (23,9%-49,3%) ha avuto comunicazioni poco chiare dal personale
  • il 24,8% (15,9%-39,4% ) non è stato sempre trattato con dignità e
  • il 12,7% (10,1%-29,3%) ha denunciato abusi.
I risultati nel gruppo di donne che non hanno avuto travaglio sono stati sostanzialmente simili.

Le analisi multivariate hanno confermato un indice QMNC significativamente più basso per le regioni dell'Italia meridionale, rispetto alle regioni del Nord e del Centro.

L'elevata eterogeneità negli indici QMNC tra le regioni è in linea con precedenti evidenze, che suggeriscono che la qualità dell'assistenza sanitaria al momento del parto in Italia, ha bisogno di ulteriore attenzione per raggiungere equità nei risultati.

Gli autori concludono che, in base ai risultati dello studio:
  • gli standard dell'OMS dovrebbero essere monitorati e sostenuti
  • i decisori del sistema sanitario a tutti i livelli e i fornitori di servizi dovrebbero intraprendere azioni per garantire un QMNC elevato per tutte le madri e i neonati.


Per saperne di più:

quadratino IRCCS Materno Infantile Burlo Garofalo. Il Burlo leader nella ricerca sulla qualità delle cure materno infantili: i risultati di uno studio in 20 paesi europei pubblicati su Lancet (31 gennaio 2022)

quadratino Quality of facility-based maternal and newborn care around the time of childbirth during the COVID-19 pandemic: online survey investigating maternal perspectives in 12 countries of the WHO European Region.
Lazzerini M, Covi B, Mariani I, Drglin Z, Arendt M, Nedberg IH, Elden H, Costa R, Drandić D, Radetić J, Otelea MR, Miani C, Brigidi S, Rozée V, Ponikvar BM, Tasch B, Kongslien S, Linden K, Barata C, Kurbanović M, Ružičić J, Batram-Zantvoort S, Castañeda LM, Rochebrochard E, Bohinec A, Vik ES, Zaigham M, Santos T, Wandschneider L, Viver AC, Ćerimagić A, Sacks E, Valente EP; IMAgiNE EURO study group. Lancet Reg Health Eur. 2022 Feb;13:100268. doi: 10.1016/j.lanepe.2021.100268. Epub 2021 Dec 24. PMID: 34977838; PMCID: PMC8703114.

quadratino Quality of care at childbirth: findings of IMAgiNE EURO in Italy during the first year of the COVID-19 pandemic
Lazzerini M, Covi B, Mariani I, Giusti A, Valente EP; IMAgiNE EURO Study Group. Int J Gynaecol Obstet. 2022 Jan 29. doi: 10.1002/ijgo.14119. Epub ahead of print. PMID: 35092692.

quadratino WHO. Standards for improving quality of maternal and newborn care in health facilities (2016)

Per approfondire:

quadratino consulta le nostre news:
quadratino leggi i nostri articoli con il tag Gravidanza