13/9/2021

Quanti paesi hanno preso posizioni politiche sull'uso dei vaccini COVID-19 in gravidanza?

www.comitglobal.org
Realizzato dai membri del Johns Hopkins Berman Institute of Bioethics e del Johns Hopkins Center for Immunization Research, con il supporto della Fondazione Bill & Melinda Gates e di Wellcome, COVID-19 Maternal Immunization Tracker (COMIT) è il sito web che attraverso mappe, tabelle e profili dei paesi, fornisce un'istantanea a livello nazionale e globale delle politiche di salute pubblica che influenzano l'accesso ai vaccini COVID-19 per le donne in gravidanza e in allattamento.

Vaccini Covid-19, gravidanza e allattamento: i dati del sito web comitglobal.org

I vaccini contro COVID-19 vengono utilizzati in tutto il mondo, ma molti si sono chiesti se le persone in gravidanza e in allattamento possano o debbano essere vaccinate come parte di più ampi sforzi di immunizzazione.

I paesi hanno preso una varietà di posizioni, che vanno da politiche altamente restrittive che impediscono l'accesso ai vaccini in base allo stato di gravidanza o allattamento, a posizioni ampiamente permissive in cui tutte le persone in gravidanza o in allattamento possono ricevere il vaccino e, in alcuni casi, sono raccomandate e incoraggiate a farlo.
politiche gravidanza covid paesi
La variabilità nelle posizioni politiche è in parte una conseguenza di prove limitate sulla sicurezza di molti vaccini contro COVID-19 in gravidanza e allattamento.

Le donne prima e dopo il parto sono state escluse dalla maggior parte degli studi condotti prima delle “autorizzazioni”, sebbene siano in corso sforzi per migliorare la base di evidenze attraverso studi randomizzati controllati e studi osservazionali.
Nel frattempo, tuttavia, le autorità sanitarie pubbliche stanno sviluppando linee guida sui vaccini in gravidanza basandosi su limitate evidenze.

Le posizioni politiche sulla vaccinazione in gravidanza e nell’allattamento sono importanti ovunque.

Ci sono quasi 2 miliardi di donne in età riproduttiva a livello globale; ogni giorno, oltre 150 milioni di persone nel mondo sono in gravidanza e molte donne trascorrono una parte significativa della loro vita adulta allattando i propri figli, in particolare nelle aree con alti tassi di fertilità.

La politica sui vaccini in gravidanza e allattamento è particolarmente urgente e importante nei paesi con un elevato carico di COVID-19 e una fornitura di vaccini limitata.

Gli operatori sanitari, gruppo prioritario per le vaccinazioni in quasi tutti i contesti, sono in maggioranza donne e molte sono in gravidanza o in allattamento. Altri gruppi prioritari, come quelli con particolari condizioni mediche o che svolgono occupazioni in ambienti ad alta esposizione, possono includere innumerevoli persone in gravidanza o in allattamento.

Inoltre, è stato dimostrato che la gravidanza aumenta il rischio di una grave malattia da COVID-19 e contribuisce a tassi più elevati di parto pretermine, come asseriscono i CDC statunitensi.

comitglobal.org: la metodologia alla base del sito web

Come viene descritto nella sezione Our approach del sito web, le informazioni sono riprese da fonti pubblicamente disponibili, da dipartimenti o ministeri della salute e da siti web dedicati al COVID-19 sponsorizzati dai vari Stati.

Le fonti includono raccomandazioni sull’uso dei vaccini, moduli di consenso, schede informative, domande frequenti, comunicati stampa, siti web governativi e post ufficiali sui social media.

Laddove siano disponibili più fonti per un determinato paese e autorità sanitaria pubblica, sulla mappa viene visualizzata quella rientrante nella più permissiva, indipendentemente dal prodotto vaccinale.

Categorie di suddivisione delle norme

Categorie delle norme sulla gravidanza

gravidanza covid policies
Per informazioni più dettagliate su come sono state classificate le politiche di vaccinazione in gravidanza, è possibile consultare il Pregnancy categories codebook.

Categorie delle norme durante l'allattamento
allattamento covid policies
Per informazioni più dettagliate su come sono state classificate le politiche di vaccinazione in gravidanza, è possibile consultare il Lactation categories codebook.

comitglobal.org: mappe e funzionalità

Le mappe e le tabelle di COMIT documentano le politiche dei vari stati.
politiche gravidanza covid

Dal menù “a cascata” che si apre cliccando su Policies nella barra in alto  si può accedere ai vari dati:
comit menu policies
Scegliendo ad esempio Pregnancy explorer viene presentata la mappa globale e le specifiche per ogni Stato.

La visualizzazione predefinita presenta la posizione più permissiva in un determinato paese per comunicare a colpo d'occhio se le persone in gravidanza o in allattamento sono autorizzate o incoraggiate a ricevere qualsiasi vaccino attualmente autorizzato per l'uso in tale contesto.

COMIT consente inoltre agli utenti di esplorare i dati per prodotto vaccinale per vedere se ci sono differenze nelle politiche di gravidanza tra i prodotti, sia all'interno che tra i paesi.

Ulteriori dettagli sono forniti nelle tabelle paese per paese sotto le mappe, comprese le informazioni su quali paesi richiedono consultazioni con il fornitore o test di gravidanza per essere vaccinati.

COMIT viene aggiornato regolarmente per riflettere i cambiamenti nelle posizioni politiche dei paesi, riviste almeno ogni tre settimane.

Per l’Italia
sono riportate queste informazioni sotto la mappa generale sopra riportata:
comit menu policies italy

Cliccando su Italy:

italia politiche vaccini gravidanza allattamento

Buona consultazione !!!


Per saperne di più, naviga:

quadratino il sito web COVID-19 Maternal Immunization Tracker (COMIT)

Per approfondire, consulta anche:

quadratino la nostra news sempre aggiornata Covid-19: vivere la nascita durante la pandemia

quadratino i nostri articoli con il tag Vaccini

quadratino i nostri articoli con il tag Gravidanza



immagine: Famiglia vettore creata da pikisuperstar - it.freepik.com